In offerta!

Minori migranti – Diritti e tutela dei legami familiari

L’opera esamina la disciplina sul minore migrante che si pone tra due legislazioni di segno opposto: l’una di favore, quella sui minori, ispirata a principi di protezione e di sostegno, l’altra a sfavore, quella sugli stranieri, nata come legislazione di pubblica sicurezza e improntata, almeno in parte, a principi di controllo e di difesa dei confini nazionali.

24.00 22.80

Dettagli

Pagine

200

Editore

Giuffrè

Lingua

Italiano

ISBN

9788828815464

Pubblicazione

Febbraio 2020

Autore

Marina Cirese

L’opera esamina la disciplina sul minore migrante che si pone tra due legislazioni di segno opposto: l’una di favore, quella sui minori, ispirata a principi di protezione e di sostegno, l’altra a sfavore, quella sugli stranieri, nata come legislazione di pubblica sicurezza e improntata, almeno in parte, a principi di controllo e di difesa dei confini nazionali. In tale ambito si analizzano la figura del minore straniero non accompagnato e la tutela dei legami familiari con particolare riguardo agli istituti del ricongiungimento familiare e dell’autorizzazione del genitore straniero all’ingresso o alla permanenza sul territorio nazionale, nonchè i profili sociologici e il tema della cittadinanza.